Comune di Cursolo - Orasso

Comune di Cursolo-Orasso

 

Popolazione al 31.12.2012:
106 abitanti

Altitudine: 890 m.s.l.m.

Nonostante la mancanza di documentazione medievale, la prima parte del toponimo sembrerebbe costituire, secondo alcuni studiosi, un derivato di CURSUS, che significa ‘via delle greggi’. La seconda parte, invece, sembrerebbe rappresentare un derivato di HORA, nel significato di ‘contrada, cantone, frazione di territorio’, realizzata attraverso il suffisso -aceus che assume valore dispregiativo, indicando probabilmente una infelice esposizione del territorio. Un’alternativa può essere rappresentata dal latino AURA, con il valore di ‘vento’, allusiva nel caso specifico alla presenza di correnti d’aria particolarmente fredde o fastidiose. Poche sono le notizie sulle sue prime vicende: si sa che nell’antichità i due agglomerati (Cursolo e Orasso) erano in stretta dipendenza sia civile che religiosa dal borgo di Cannobio. Tuttavia, già a partire dal 1335, Orasso potè ospitare un proprio cappellano con giurisdizione anche sugli altri villaggi cannobini. La sua storia seguente non evidenzia avvenimenti di particolare rilievo. Sotto il profilo storico-architettonico si segnalano: a Orasso, la chiesa più antica della Valle Cannobina, che risale al XIII secolo ed è dedicata alla visitazione, e la chiesa parrocchiale di San Materno, costruita nel 1445 e ampliata nel 1680, affiancata da un campanile romanico con l’altare maggiore in legno intagliato, di inestimabile valore storico e artistico. Notevole poi l'Oratorio del Sasso che domina il paese e che sorge sull'antico tracciato mercantile che collegava Cannobio alla Valle Vigezzo lungo un percorso storico denominato la Via Borromea.  Orasso è il nuleo abitato più antico della valle.   A Cursolo,accoglIente e solleggiato paese dell'alta Valle Cannobina, troviamo la chiesa dedicata a Sant’Antonio Abate costruita nel 1899 e affiancata da un campanile del 1756 (al suo interno si può ammirare un crocifisso del Seicento). Proprio sotto la chiesa troviamo un elegante e signorile Palazzetto (XVII sec.). Numerose le piccole ed armoniose piazzette tra cui quella della fontana ed accanto un prezioso loggiato del XIV sec. Ragguardevoli anche alcune vecchie testimonianze della civiltà rurale come il lavatorio ed il mulino presso il torrente Eira.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Informazioni Cursolo-Orasso

 
Piazza Vittorio Emanuele III, 2 - 28827 - Cursolo Orasso (VB)
Sito web: www.comune.cursoloorasso.verbania.it
email: cursoloorasso@libero.it
email PEC: cursoloorasso@mailcertificata.net
Telefono: 032377987
Fax: 032377970
Consulta gli orari del Comune di Cursolo-Orasso


Il Territorio